Lunedì 27 marzo si è svolto il corso di formazione, tenuto da Ispettori delle Scuole Europee, sulle nuove procedure di correzione elettronica dell’esame del Baccalaureato. Come primo anno di transizione, la correzione sarà mista e durante tutto il periodo degli esami verrà istituito un servizio di help desk. Al Baccalaureato è stata dedicata anche una Newsletter che viene inviata regolarmente ai docenti. Nel pomeriggio, gli Ispettori si sono trasferiti in Via Saffi, dove hanno tenuto un corso sulla nuova griglia di valutazione per il ciclo secondario alla presenza del Direttore, dei Capi Area e dei Coordinatori di Dipartimento.